skip to Main Content

Progetto Rinascimento

FOCUS DEL PROGETTO

Lo stile e l’armonia delle forme sapientemente lavorati, l’esperienza e la perizia nella cura dei particolari, la ricerca e la lavorazioni di materiali coevi ed il gusto per il bello, rappresentano il giusto elemento di distinzione per dare ad un mobile un’ eleganza senza tempo.

Questo è il punto di partenza, l’idea deve nascere prima di tutto dalla passione, dalla voglia di vedere nel mercato dei prodotti di altissima qualità che oggi sempre più raramentesi possonoacquistare.

Nella nostra visione di riproduzione c’è l’idea di ridare vita a prodotti in stile utilizzando dei materiali originali, legni antichi e quindi ben stagionati, al fine di restituireai prodotti il giusto valoredi un mobiled’epoca.

Mobili ispirati ad opere d’arte, ospitate in musei e collezioni private, curati nei minimi dettagli da artigiani abili, esperti ma soprattutto appassionati, pensati nell’assoluto e rigoroso rispetto di metodi e tecniche di lavorazione dettate dall’antica scuola degli artigiani toscani.

Ecco perchè le creazioni che ci immaginiamo, oltre alla funzione d’uso, coinvolgono la sfera dell’immagine e dell’estetica, attivando un rapporto sensoriale ed emozionale straordinario e quotidiano, diventando – a loro volta – delle indiscusse opere d’arte.

Divenire così, un punto di riferimento per chi ricerca il fascino della tradizione, il calore del mobile in legno e vuole possedere un pezzo unico ed irripetibile. Solamente artigiani abili ed appassionati scelgono l’antico legno, adatto per costruire mobili di grande pregio, per realizzare pezzi che durano a lungo nel tempo e che emozionino i propri clienti ogni giorno come se fosse la prima volta.

Mobili che si ispirano al passato nel pieno rispetto della tradizione artigianale e curati nei minimi dettagli.

E’questa la filosofia del vero artigiano, grazie al quale ogni singola realizzazione è frutto della passione per la qualità che da sempre contraddistingue la produzione artigianale. Se poi l’artigiano inizia a produrre «in serie» i criteri di realizzazione non cambiano, ogni pezzo sarà comunque unico perché unico è il materiale antico con il quale è costruito e uniche lefiniture a mano che lo impreziosiscono.

Back To Top